Vai a sottomenu e altri contenuti

Assegno per nuclei familiari con almeno tre figli minori per i soli mesi di gennaio e febbraio 2022

Chi può chiedere il contributo

Il genitore naturale e/o adottivo e/o preadottivo di almeno tre minori, che devono essere iscritti nella sua stessa scheda anagrafica (stato di famiglia) e convivere direttamente con lui

Requisiti

Essere residente nel Comune di Nuoro nel momento in cui si presenta la richiesta; Essere cittadini italiani e dell’Unione Europea residenti, cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno e del diritto di soggiorno permanente (art. 65, comma 1 della L. 448/98 come modificato dall’art. 13 della L. 96/2013), ovvero cittadini di paesi terzi in possesso dello status di rifugiato politico o di permesso di soggiorno per protezione sussidiaria (art. 27 del D.Lgs. 19 novembre 2007, n. 251); I figli minori devono essere residenti nel Comune di Nuoro ed iscritti alla stessa scheda anagrafica del richiedente, per tutto il periodo dell’erogazione dell’assegno; Avere un ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni, in corso di validità al momento di presentazione della domanda, non superiore per l’anno 2022 ad € 8.955,98. TUTTI I REQUISITI RICHIESTI PER L’EROGAZIONE DELL’ASSEGNO DEVONO ESSERE POSSEDUTI ALL’ATTO DELLA PRESENTAZIONE DELL’ISTANZA, PENA ESCLUSIONE.

Normativa

Art. 65, comma 4, della L. 23 dicembre 1998, n. 448 e successive modifiche ed integrazioni

Documenti da presentare

  • Copia della attestazione ISEE, per prestazioni agevolate rivolte a minorenni, completa di Dichiarazione sostitutiva unica, in corso di validità, senza omissioni e difformità, valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate o per l'accesso agevolato ai servizi di pubblica utilità, di cui al D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159 e al decreto interministeriale del 7 novembre 2014 pubblicato nella G.U. del 17/11/2014 (S.O. n. 87) in vigore a partire del 01 gennaio 2015, di entrambi i genitori, o della madre se unico genitore (1);
  • Copia di un documento di identità in corso di validità;
  • Copia del codice IBAN intestato o cointestato al soggetto richiedente. (Vedi modalità di pagamento)
  • In caso di separazione: copia della sentenza di separazione;
  • Per i cittadini di paesi terzi: copia del titolo di soggiornante di lungo periodo, o copia del riconoscimento dello ''Status di rifugiato politico'' o copia del permesso di soggiorno per protezione sussidiaria, oppure copia del permesso unico del lavoro (art. 12 C. 1 lettera e) Direttiva Europea 2011/98/UE) o autorizzazione al lavoro.

Termini per la presentazione

Le domande devono essere presentate perentoriamente entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto il beneficio (ad esempio: per ottenere gli assegni relativi all’anno 2022, il richiedente deve presentare la domanda entro il 31/01/2023)

Incaricato

Giovanna Musu

Note

Importo dell'assegno

In base alle rivalutazioni, per l'anno 2022, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 30 del 05.02.2022, l'Assegno mensile per il nucleo familiare ai sensi dell'art. 65 della Legge 23 dicembre 1999, n. 449 e successive modifiche e integrazioni, da corrispondere agli aventi diritto per i soli mesi di gennaio e febbraio 2022, se spettante in misura intera, è pari a ¤ 147,90 mensili; per le domande relative al medesimo anno, il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente è pari a ¤ 8.955,98.

L'articolo 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 è abrogato, dall'art. 10 del decreto legislativo 29 dicembre 2021, n. 230, a decorrere dal 1° marzo 2022. Conseguentemente, per l'anno 2022, l'assegno ANF è riconosciuto esclusivamente con riferimento alle mensilità di gennaio e febbraio 2022.

L'assegno al nucleo familiare con tre figli minori può essere erogato:

  • sino ad un importo massimo di ¤ 320,45 per un periodo di 2 mesi e rateo della tredicesima mensilità (se spettante nella misura intera);
  • per il numero dei mesi in cui sono stati effettivamente presenti i tre minori nello stato di famiglia del richiedente e conviventi direttamente con lui.

Il Comune, dopo aver controllato la sussistenza di tutti i requisiti, concede o nega l'assegno con proprio provvedimento, e lo comunica a chi ha presentato la richiesta. In caso di concessione, trasmette all'INPS i dati necessari per il pagamento. L'INPS paga gli assegni con cadenza semestrale posticipata; pertanto sarà erogato un unico assegno per l'importo totale dovuto nel semestre precedente.

Modalità di pagamento

A seguito del D.L. 201/2011 che impone alle pubbliche amministrazioni il divieto di effettuare pagamenti in contanti superiori ai 1000 euro, il pagamento potrà essere effettuato solo tramite bonifico bancario o libretto postale nominativo intestati al richiedente

Il diritto all'assegno cessa nei seguenti casi

  • se viene meno la presenza di uno dei tre minori nella famiglia del richiedente;
  • se viene meno la residenza nel Comune di Nuoro del richiedente e di almeno uno dei tre figli minori;
  • il compimento della maggiore età dei figli (in tal caso la domanda deve essere presentata entro il giorno precedente al compimento del diciottesimo anno).

Dove presentare la domanda

La domanda può essere spedita per posta, per posta certificata o presentata presso il Protocollo Generale del Comune di Nuoro, in Via Dante n. 44, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.00, oppure consegnata presso l'Ufficio Inclusione Sociale Adulti e Famiglie negli orari di ricezione al pubblico.

Dove rivolgersi per eventuali informazioni

Chi avesse la necessità di essere assistito nella compilazione della domanda oppure avesse la necessità di chiarimenti e/o informazioni, può rivolgersi al Responsabile del Procedimento - Giovanna Musu - presso l'Ufficio Inclusione Sociale Adulti e Famiglie del Settore 3 - Via Dante n. 44 - Tel. 0784/216867 - e-mail giovanna.musu@comune.nuoro.it.

Giornate e orari di ricezione al pubblico dell'Ufficio Inclusione Sociale Adulti e Famiglie del Settore 6

Lunedì - Mercoledì - Venerdì: dalle ore 11.00 alle ore 13.00

Rivolgendosi al numero telefonico 0784/216867 è possibile fissare un appuntamento con il Responsabile del Procedimento, in orari diversi da quelli di ricezione al pubblico.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Requisiti assegno familiare con almeno tre figli minori Formato pdf 238 kb
Modulo di domanda Formato doc 101 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Inclusione Sociale Adulti e Famiglie
Indirizzo: Via Dante, 44 - Piano terra
Telefono: Vedere_all'interno
Fax: -
Email:
Email certificata: servizi.sociali@pec.comune.nuoro.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto