Vai a sottomenu e altri contenuti

La Città ricorda Mario Melis e Gianuario (Ariuccio) Carta, sabato l’intitolazione di una via e una piazza a loro nome

Data evento: 11/12/2021 Luogo: Pedemontana, p.zza Sardegna, Sala Consiglio del Comune di Nuoro Categoria: Manifestazioni culturali
La Città ricorda Mario Melis e Gianuario (Ariuccio) Carta, sabato l’intitolazione di una via e una piazza a loro nome

Il Comune di Nuoro ha voluto onorare la memoria di due importanti figure politiche del territorio che con grande visione, impegno, competenza e carisma hanno interpretato momenti fondamentali per lo sviluppo dell'Autonomia regionale nella seconda metà del ventesimo secolo: Mario Melis e Gianuario (Ariuccio) Carta. Sabato 11 dicembre saranno inaugurate la via Mario Melis (la Pedemontana conclusa di recente da dove Nuoro si affaccia su Oliena, paese di cui Melis fu sindaco e da cui partì la sua vita da amministratore pubblico) e la piazza Gianuario Carta, (l'attuale piazza Sardegna, principale luogo di ingresso al capoluogo). A seguire, nella sala del Consiglio comunale, avrà luogo un incontro pubblico sulla loro esperienza di Autonomia e su ciò che questa rappresenta oggi per la Sardegna.

«Entrambi - afferma il sindaco Andrea Soddu - interpretarono l'Autonomia come forza di cambiamento che dal territorio e dai suoi Comuni trae il suo fondamentale nutrimento. Il centro propulsivo della loro attività e il luogo della loro formazione politica fu Nuoro, e la nostra città intende li intende onorare quali figure che hanno rappresentato e segnato una stagione storica e interpretato la politica come strumento nobile dell'agire sociale e della traduzione delle idee in promozione delle popolazioni».

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Programma dell'evento Formato jpg 172 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Referente: Comune di Nuoro
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto