Indice articolo

6 ottobre 2017, Ultimo giorno in Libano. Avviato il progetto Eni CBC MED con il sostegno della Regione Sardegna

Pubblicato: 04/10/2017 Letto: 9532 Aggiornato: 09/10/2017

COMUNE DI NUORO




6 ottobre 2017

Si conclusa il 6 ottobre la visita in Libano con la firma del protocollo di intesa tra il Comune di Zouk e il Comune di Nuoro per avviare un gemellaggio tra i due Paesi. "Un inizio che aprir la strada a future collaborazioni nel settore economico e della ricerca", ha spiegato il sindaco Andrea Soddu dopo aver incontrato oltre all'amministrazione locale, le istituzioni universitarie, le imprese e l'ambasciatore italiano in Libano Massimo Marotti.

La delegazione nuorese gi al lavoro per definire la partnership del progetto ENI CBC MED che vede gi coinvolti il Libano con la Sardegna. Si tratta di un programma di cooperazione internazionale appositamente dedicato ai Paesi europei che hanno rapporti con i Paesi della sponda Sud del Mediterraneo, e per partecipare al quale il Comune di Nuoro ha individuato il Libano come suo partner. "Ora entreremo nella fase viva del progetto che ha come tema portante lambiente e il turismo e vede coinvolte anche le universit del Libano, di Nuoro e Sassari", ha raccontato il sindaco Soddu che durante la firma del protocollo di intesa con al citt di Zouk ha ringraziato pubblicamente la Regione Sardegna per il concreto sostegno al progetto.

"La bandiera dei Quattro Mori che abbiamo portato in dono al primo cittadino di Zouk ha accompagnato la delegazione nuorese a testimonianza del sostegno ricevuto dal Presidente della Regione Francesco Pigliaru e dell'assessore agli Affari generali Filippo Spanu" , ha sottolineato Soddu. "La nostra isola ha bisogno di rafforzare i rapporti internazionali con altri Paesi per una corretta d-stagionalizzazione turistica capace di attrarre turisti tutto lanno, soprattutto nelle zone interne".

Con il Libano stata trovata una unit di intenti: "Insieme vogliamo lavorare per realizzare progetti artistici legati alla valorizzazione delle nostre montagne e del patrimonio archeologico dei due Paesi", ha concluso Soddu.


GALLERIA FOTOGRAFICA

Il Sindaco Andrea Soddu in Libano

Foto

Il Sindaco Andrea Soddu in Libano

Locandina Libano

Foto

Locandina Libano


torna all'inizio del contenuto