Come usare i finanziamenti diretti dell'UE, seminario a Nuoro

Pubblicato: 30/11/2015 Letto: 1717 Aggiornato: 14/03/2016

Comune di Nuoro

COMUNICATO STAMPA

COME USARE I FINANZIAMENTI DIRETTI DELL’UE, SEMINARIO A NUORO




Grande la partecipazione registrata a Nuoro in occasione del seminario sui finanziamenti diretti dell'Unione europea del 19-20 novembre, organizzato presso l'Ex Mercato Civico in Piazza Mameli. Centotrenta persone - ben rappresentative delle diverse realtà lavorative: mondo delle imprese, pubblica amministrazione, liberi professionisti, esponenti del Terzo settore, studenti - hanno preso parte all'appuntamento formativo organizzato dal Dipartimento Politiche Europee, d'intesa con l'Istituto Europeo di Pubblica amministrazione (EIPA) e in collaborazione con Comune di Nuoro - Europe Direct (ED), Sardegna Ricerche e Confindustria Sardegna - Enterprise Europe Network (EEN).

Nuoro è la seconda tappa (Bari, Nuoro, Modena) della quinta edizione del ciclo di seminari gratuiti organizzati sul territorio italiano per spiegare ai partecipanti - attraverso corsi teorici e pratici - le politiche europee del ciclo finanziario 2014-2020 e insegnare loro concretamente modalità e meccanismi per presentare progetti efficaci, che possano essere finanziati dall'Unione europea.

L'Italia, secondo i dati presentati oggi dal Dipartimento Politiche Europee rappresentato da Barbara Altomonte (responsabile del Servizio informazione e comunicazione istituzionale), è al quinto posto in Europa per progetti approvati nel 2013 e al quarto per risorse finanziarie concesse, con 4 miliardi e 271 milioni di euro. Precedono il nostro Paese solo Germania (5,5mld di euro), Gran Bretagna (5,3 mld) e Francia (4,9). Nel nostro Paese c'è un buon sistema di accesso ai fondi diretti europei, anche grazie a progetti di informazione, formazione e progettazione come il ciclo di seminari gratuiti del Dipartimento Politiche Europee che in questi anni ha toccato 45 città italiane e coinvolto oltre 6mila partecipanti.

Il progetto dei seminari, che ha tra i suoi strumenti fondamentali il sito www.finanziamentidiretti.eu , rappresenta - è stato oggi sottolineato - un passo, piccolo ma importante, sulla strada che porta l'Europa direttamente al centro della vita quotidiana dei suoi cittadini.

In un momento in cui le risorse per gli enti locali sono sempre di meno - ha spiegato il Sindaco di Nuoro Andrea Soddu concludendo i lavori della prima giornata del corso -, è necessario rafforzare le conoscenze e le competenze relative all'impiego dei finanziamenti comunitari diretti. Ciò consentirà di fare Politica e dedicarsi al miglioramento della qualità generale della vita. È per questa ragione - ha concluso Soddu - siamo davvero soddisfatti di ospitare a Nuoro l'importante evento del 19-20 novembre, grazie all’impegno profuso dal nostro Centro Europeo d’Informazione Europe Direct che opera in città da diversi anni. Sarà l'occasione per gettare le basi del nostro futuro.

torna all'inizio del contenuto