Indice articolo

Modalit di calcolo del valore imponibile

Pubblicato: 05/05/2006 Letto: 101015 Aggiornato:
BASE DI CALCOLO - FABBRICATI
E' data dalla rendita catastale vigente al 1 Gennaio, se il fabbricato iscritto al Catasto Edilizio Urbano. Tale rendita deve essere AUMENTATA DEL 5%, e il risultato ottenuto va moltiplicato:
a) per 100 se appartiene ai gruppi catastali A, B e C (esclusi A/10 e C/1),
b) per 50 se appartiene al gruppo catastale D e alla categoria A/10,
c) per 34 se appartiene alla categoria C/1.

BASE DI CALCOLO - FABBRICATI DELLE IMPRESE
Se sono interamente posseduti da imprese, senza rendita catastale, distintamente contabilizzati e sono classificabili nel gruppo D, il valore dato dai costi di acquisizione e incrementativi contabilizzati.

BASE DI CALCOLO - AREE FABBRICABILI
Si deve considerare il valore venale in comune commercio, risultante al 1 gennaio dell'anno di imposizione;
Con deliberazione della Giunta Comunale n 1 del 08/01/2004 stato approvato il valore di mercato delle aree fabbricabili, cui il contribuente pu fare riferimento per il calcolo dell'imposta dovuta.

ARROTONDAMENTI
L'Importo ottenuto per i versamenti deve essere arrotondato al secondo decimale, tenendo conto del valore del terzo decimale:
se il terzo decimale inferiore a 5, l'importo sar arrotondato per difetto, se superiore o uguale a 5 l'arrotondamento sar per eccesso.

DETRAZIONE PER L'ABITAZIONE PRINCIPALE
E' stabilita in Euro 103,291 annui.
Deve essere rapportata al periodo di effettivo possesso dell'abitazione

CHI DEVE ESEGUIRE IL VERSAMENTO
E' obbligato al versamento: il proprietario di immobili, ovvero il titolare di diritto reale di usufrutto, uso o abitazione e superficie sugli stessi: il locatario per gli immobili concessi in locazione finanziaria; per le concessioni su aree demaniali, il Concessionario. Per gli immobili di cui all'art. 1, comma 1 lettera a) del Decreto Lgs. n 427/98, su cui sono costituiti diritti di godimento a tempo parziale, il versamento dell?ICI effettuato dall?Amministratore del condominio o della comunione.
torna all'inizio del contenuto