Progetti Operativi per l'Imprenditorialità Comunale (POIC): Selezione dei beneficiari

Pubblicato: 07/02/2014 Letto: 25746 Aggiornato: 29/04/2014

COMUNE DI NUORO
ASSESSORATO ALLA PROGRAMMAZIONE CON DELEGA AL LAVORO
SETTORE PROGRAMMAZIONE E GESTIONE RISORSE



29/04/2014: Proroga dei termini di presentazione delle domande dal 30/04/2014 al 15/05/2014

Per ulteriori dettagli visitare il sito web della SFIRS 


Il Comune di Nuoro informa che è stato pubblicato dall'Assessorato Regionale al Lavoro e Formazione Professionale, in data 27 gennaio 2014, l'AVVISO PER LA SELEZIONE DEI BENEFICIARI DEL FONDO PISL-POIC FSE - POIC APPROVATI CON DETERMINAZIONE n. 454/Det/3 del 08.01.2014.

La Determinazione n. 454 dell 8.1.2014 ammette al finanziamento il POIC del Comune di Nuoro con una dotazione finanziaria di €. 1.000.000 così ripartito: €. 350.000 (Aiuti rimborsabili per l’insediamento delle imprese); €. 350.000 (Aiuti rimborsabili per l’innovazione organizzativa); €. 300.000 (Altri contributi soggetti a restituzione).

Il Fondo PISL–POIC FSE ha l’intento di sostenere lo sviluppo delle capacità imprenditoriali e dell’occupazione nel territorio regionale, coinvolgendo i Comuni nella programmazione degli interventi. In particolare:
I POIC (Progetti Operativi per l’ Imprenditorialità Comunale, predisposti da Comuni al di sopra dei 3.000 abitanti) sono dei programmi agevolativi articolati, diretti a sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità. I presenti contributi rimborsabili si integrano con gli incentivi all’imprenditorialità e/o sgravi fiscali su imposte comunali direttamente predisposti dai Comuni sulla base di un proprio Regolamento. Nell’ ambito di ciascun POIC ogni impresa potrà ricevere un finanziamento rimborsabile, da un minimo di 15.000 Euro ad un massimo di 50.000 Euro, con un tasso di interesse nullo e una rateizzazione a cadenza mensile.

AVVISO IMPORTANTE
il Comune di Nuoro provvederà quanto prima ad armonizzare ed integrare il Regolamento di incentivi all'imprenditorialità e/o sgravi fiscali su imposte comunali, alle disposizioni dell'Avviso per la Selezione dei beneficiari del Fondo POIC, mediante approvazione del Consiglio Comunale. Tali modifiche sono finalizzate all'inclusione di tutte le imprese beneficiarie degli interventi a valere sul Fondo POIC FSE.

Destinatari: micro, piccole e medie imprese (vedi note), comprese quelle di nuova costituzione, che operano o intendono operare nei territori dei comuni che hanno presentato un progetto operativo per l'imprenditorialità comunale (Poic) approvato e finanziato. Sono escluse dall’agevolazione: - le società per azioni e le società in accomandita per azioni; - le imprese in difficoltà, come definite dagli Orientamenti comunitari sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di tali imprese.

Settori ammessi e Codici Attività ATECO 2007 indicati dal POIC del Comune di Nuoro:
Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento (Codice Ateco R); Attività manifatturiere (Codice Ateco C); Commercio all’ingrosso e al dettaglio (Codice Ateco G).
Aree Comunali di localizzazione delle attività: MONTE ORTOBENE; CENTRO STORICO.

A partire dal 01/02/2014 e fino al 30/04/2014 i soggetti interessati potranno presentare le richieste di accesso online ai finanziamenti di cui al Fondo PISL-POIC FSE Operazione POIC cliccando al seguente indirizzo: https://www.sfirs.it/pislpoicfse2013/ 

ATTENZIONE: La stampa della domanda sottoscritta dal titolare o legale rappresentante e completa di tutta la documentazione indicata nel file “Elenco documenti da allegare alla domanda“ deve essere spedita, pena esclusione, entro i sette giorni successivi all’invio telematico, esclusivamente a mezzo raccomandata, posta celere con avviso di ricevimento o corriere con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:

Fondo PISL-POIC FSE – Operazione POIC del Comune di NUORO
c/o SFIRS S.p.A.
Via Santa Margherita, 4 – 09124 Cagliari


Ovvero per posta certificata con firma digitale all’indirizzo PEC: emailsfirs@legalmail.it

A supporto e prima assistenza informativa delle imprese interessate è attivo presso il Centro Servizi Europa di Via Manzoni, 83 lo Sportello Comunale POIC, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, telefono 0784 247 018, fax 0784 257 213, email: programmazione@comune.nuoro.it


ALLEGATI
» Avviso avvio POIC II fase Regione Sardegna (pdf - 391Kb)
» Direttive di Attuazione Fase II POIC - Regione Sardegna 
» Scheda POIC Comune di Nuoro (pdf - 4284Kb)
» Classificazione delle attività economiche - Codici ATECO Nuoro (pdf - 645Kb)
» Tavola 30.19 del PUC (Centro Storico) (pdf - 3609Kb)
» Regolamento comunale per la concessione di agevolazioni alle attività (pdf - 1325Kb)
(AVVISO IMPORTANTE: Il Comune di Nuoro provvederà quanto prima ad armonizzare ed integrare il Regolamento di incentivi all'imprenditorialità e/o sgravi fiscali su imposte comunali, alle disposizioni dell'Avviso per la Selezione dei beneficiari del Fondo POIC (2.fase), mediante approvazione del Consiglio Comunale.
Tali modifiche sono finalizzate all'inclusione di tutte le imprese beneficiarie degli interventi a valere sul Fondo POIC FSE
)

LINK UTILI
» Regione Sardegna - BANDO POIC 
» SFIRS Sardegna PRESENTA LA DOMANDA ONLINE POIC 
torna all'inizio del contenuto