Indice articolo

La Cattedrale

Pubblicato: 07/01/2004 Letto: 70623 Aggiornato:
La Cattedrale di S. Maria della Neve ebbe i suoi inizi ad opera di Mons. Bua il 12/11/1835 e fu aperta al culto il 29/06/1853. Eretta sul colle omonimo, domina la città, con lo sfondo del Monte Ortobene.Il progetto è di frà Antonio Cau di Sassari, come l'antica chiesa, che sorgeva poco distante, la nuova cattedrale è dedicata a S. Maria della Neve, questo è documentato dalla scritta sul frontone: "Deiparae Virgini a Nive sacrum" (tempio dedicato alla Vergine della Neve,
Madre di Dio), e dalla grande tela di S. Ghisaura di Ozieri, raffigurante la leggenda che ha dato origine a tale titolo.Con i lavori in corso, in vista del Giubileo del 2000 la chiesa completa il suo restauro e torna allo splendore originale. Notevole il patrimonio artistico che si trova al' interno della Cattedrale: tela del Tearini, tela di Luca Giordano,due opere di Palazzi, la Via Crucis di C.Floris e G.Ciusa Romagna.
torna all'inizio del contenuto