Benvenuto! - Sei in: Home page > Servizi Sociali > Progetti Speciali

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Articolo

Progetto TUTTOinUNO

Pubblicato il 03/06/2010 - Pagine: 1 - Letto: 20687 - Commenti: 0

Progetto TUTTOinUNO


Immagine: TuttoInUno.jpg (click per ingrandire l'immagine)
TUTTOinUNO cos’è: un progetto sperimentale individuato sul territorio e per il territorio nel quadro delle strategie e delle politiche Welfare, realizzato tramite un accordo di collaborazione promosso dall’INPDAP Direzione Provinciale di Nuoro e a cui hanno aderito l’INPS, l’INAIL, la PROVINCIA di NUORO, il COMUNE di NUORO, l’ASL n.3 DI NUORO.

L’accordo prevede l’attuazione di un servizio di informazione coordinato ed integrativo all’assistenza fornita agli anziani non autosufficienti, ai malati e alle loro famiglie.

L’obiettivo del progetto è quello di realizzare un canale agevolato di accesso ai servizi e alle prestazioni ossia l’interfaccia, anche per le famiglie che ne curano l’assistenza, con la P.A. con l’intento di garantire la piena ed immediata conoscenza di tutte le iniziative e azioni che il comparto pubblico può attuare con riguardo alla qualità della loro vita.

Questa iniziativa consentirà di intercettare i bisogni sociali espressi dal nostro territorio salvaguardando quei livelli di solidarietà che culturalmente lo contraddistinguono e che, in condizioni di carenze strutturali, hanno sempre e comunque garantito una vita dignitosa ai nostri anziani anche nei momenti in cui necessitano di cure e massima assistenza. L’ accordo, consentirà alle famiglie o agli interessati una più agevole reperibilità delle informazioni sui servizi riducendo quindi il disagio nella pianificazione degli interventi e delle scelte da attuare per garantire il migliore standard di assistenza ai propri congiunti.

Si vuol fornire un servizio all’avanguardia attraverso uno sportello multiente realizzando un primo livello di rete interistituzionale per la gestione delle relazioni con il pubblico, anche se il servizio sarà limitato alla fascia più debole della nostra utenza. Una bella sfida che verrà affrontata con risorse qualificate sperando di offrire un modello organizzativo che meriti di essere esportato in altre realtà territoriali.

TUTTOinUNO cosa fa’: in un unico punto informativo tutte le informazioni per gli anziani non autosufficienti, i malati e le loro famiglie.

L’iniziativa viene realizzata grazie alla collaborazione tra Enti pubblici per consentire alle persone, che vivono situazioni di disagio socio-sanitario complesso, una informazione completa e puntuale sui servizi che ciascun Ente eroga.

L’INPDAP informerà su:
  • previdenza: trattamenti pensionistici; trattamenti di fine servizio; riscatti-ricongiunzioni; assicurazione sociale vita;
  • credito e attività sociali (offerta e servizi per gli anziani): erogazione diretta e convenzionata delle prestazioni creditizie a favore dei pensionati iscritti al fondo credito (piccolo prestito-prestito decennale);
  • attività sociali in favore dei pensionati Inpdap (soggiorni vacanze senior; convenzioni R.S.A.; case albergo-Alzheimer: assistenza e cura; altre iniziative a favore degli anziani).
L’INPS informerà su:
  • prestazioni agli invalidi; trattamenti pensionistici; indennità di malattia e maternità; prestazioni a sostegno del reddito (disabilità, congedo straordinario, permessi e congedo parentale).
L’INAIL informerà su:
  • assicurazione particolari categorie; cure climatico/termali; assistenza protesica; altre prestazioni a favore degli invalidi (abbattimento barriere architettoniche, domotica, adattamenti auto, forniture informatiche ); prestazioni di servizio sociale (colloqui, visite domiciliari, valutazione richieste particolari).
LA PROVINCIA DI NUORO informerà su:
  • inserimento liste disabili; inserimento liste ctg protette; riconoscimento incollocabilità e suoi effetti; strumenti di mediazione incontro domanda/offerta ed uso degli stessi per via telematica; procedure avviamenti.
IL COMUNE DI NUORO informerà su:
  • Servizio assistenza domiciliare anziani e disabili;
  • Interventi previsti dal Fondo Regionale per la non autosufficienza”: Piani personalizzati L. 162/98; Programma sperimentale “ Ritornare a casa”; “ interventi immediati “ di sostegno a favore di particolari condizioni di non autosufficienza, “ Sostegno alle persone anziane che si avvalgono dell’aiuto di un assistente familiare”;
  • Legge quadro sull’ handicap N. 104/1992;
  • Inserimenti lavorativi disabili;
  • Centro semiresidenziale disabili adulti;
  • Modalità inserimenti presso casa protetta Comune di Nuoro;
  • Iscrizione registro badanti;
  • Servizio trasporto disabili;
  • Assistenza scolastica disabili;
  • Misure di sostegno al reddito;
  • Progetto “ Nella vita e nella casa” (domotica);
  • Soggiorno climatici per la terza età, attività del centro polifunzionale “ Arcobaleno “ rivolto agli ultra 55 enni.
L’ASL n.3 NUORO informerà su:
  • CDI (Cure Domiciliari Integrate); R.S.A inserimento in riabilitazione sociosanitaria; inserimento o trattamento in riabilitazione globale; centri diurni e centri residenziali per persone con disabilità in situazioni di gravità. (Serd/Dsm); inserimento in strutture socio-assistenziali (Casa Protetta) progetto “Ritornare A Casa”; progetto “Nella Vita e Nella Casa” (Domotica); assistenza protesica in pazienti con menomazione grave e complessa (es: SLA e ventilazione assistita).
TUTTOinUNO dove e quando:
Nel primo e terzo martedì del mese nella sede della Direzione Provinciale dell’INPDAP in via La Marmora, 177 NUORO dalle ore 10.00 alle ore 13.00 saranno a disposizione i funzionari di ciascun Ente (INPDAP, INPS, INAIL, PROVINCIA DI NUORO, COMUNE DI NUORO, ASL n.3 DI NUORO) che, ognuno per la propria competenza, fornirà tutte le informazioni sulle modalità di accesso ai vari servizi.

Il servizio è gratuito.