Benvenuto! - Sei in: Home page > Servizi Sociali > Interventi di aiuto e sostegno

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Articolo

Misura nazionale di contrasto alla povertà - Reddito di inclusione (ReI) - Aggiornamento

Pubblicato il 30/11/2017 - Pagine: 1 - Letto: 4099 - Commenti: 0

Misura nazionale di contrasto alla povertà - Reddito di inclusione (ReI) - AVVISO PUBBLICO



AGGIORNAMENTO 30/01/2018

REDDITO D'INCLUSIONE REI.
NUOVO MODULO E NUOVE MODALITA' PER OVER 55 ANNI


Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha reso disponibile il nuovo modulo di domanda ReI, secondo le modifiche introdotte dalla legge di bilancio 2018.

Sono stati modificati i requisiti per i nuclei familiari in cui sia presente una persona di età pari o superiore a 55 anni in stato di disoccupazione, sopprimendo le parole "per licenziamento, anche collettivo".

Pertanto dal 1 gennaio 2018, potranno presentare domanda per accedere al ReI anche i nuclei familiari nei quali sia presente un lavoratore di età pari o superiore ai 55 anni in stato di disoccupazione (come definita dall'art. 19 del decreto legislativo 150 del 2015).

Si ricorda che in ogni caso ai fini del REI si considerano in stato di disoccupazione anche i lavoratori il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo corrisponda ad un'imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell'art. 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 (rispettivamente, 8.000 e 4.800 euro).

ALLEGATI



PLUS
Distretto di Nuoro

COMUNE DI NUORO
Ente Gestore


AVVISO PUBBLICO

Misura nazionale di contrasto alla povertà - Reddito di inclusione (ReI)

SI COMUNICA CHE A PARTIRE DAL 1° DICEMBRE 2017, LE FAMIGLIE IN POSSESSO DEI REQUISITI FAMILIARI ED ECONOMICI POTRANNO RICHIEDERE IL ReI PRESSO IL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA

PUNTO DI ACCESSO COMUNE DI NUORO – SETTORE POLITICHE SOCIALI – VIA DANTE N. 44 - UFFICIO INCLUSIONE SOCIALE FAMIGLIE E ADULTI


Il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, emanato in attuazione della legge-delega 15 marzo 2017 con decorrenza dal 1° gennaio 2018.

Il ReI viene concesso ai nuclei familiari in condizioni di povertà ed è composto da:
  • a) un beneficio economico erogato attraverso l’attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA;
  • b) un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa. a seguito di una valutazione multidimensionale del bisogno del nucleo familiare o, nelle ipotesi in cui la situazione di povertà è esclusivamente connessa alla situazione lavorativa, dal patto di servizio, di cui all’articolo 20 del D.lgs n. 150/2015, ovvero dal programma di ricerca intensiva di occupazione, di cui all’art. 23 del medesimo decreto legislativo.
MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di ReI deve essere presentata al comune di residenza - sulla base dell’apposito modello di domanda predisposto dall’Inps, disponibile nei comuni, nel sito dell’Inps - https://www.inps.it - e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali http://www.lavoro.gov.it/

Per tutti gli altri dettagli consultare l'avviso pubblico integrale