Benvenuto! - Sei in: Home page > Scuola Civica di Musica > Scuola Civica: Presentazione e info

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Giugno 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Scuola Civica di Musica: La storia

Pubblicato il 05/09/2013 - Pagine: 1 - Letto: 3660 - Commenti: 0

La storia della Scuola Civica di Musica


La Scuola Civica di Musica (click per ingrandire l'immagine)
La Scuola Civica di Musica
(click per ingrandire)
La Scuola Civica di Musica di Nuoro, fondata nel 1981, è intitolata ad Antonietta Chironi che ne è stata la coordinatrice fino alla sua scomparsaavvenuta nel 1996.

La Scuola è giunta al suo trentesimo anno di storia, un traguardo prestigioso per quella che possiamo considerare la decana delle scuole civiche della Sardegna e i cui risultati di eccellenza costituiscono tuttora un riferimento per questo specifico settore della formazione.

In questi anni la Scuola ha dato risposte concrete alla richiesta di musica e alla diffusione della cultura musicale di base e ha un bacino d’utenza che comprende non solo Nuoro ma anche numerosi centri della provincia.

In assenza di un Conservatorio, è stata lo strumento di formazione professionale per coloro che hanno inteso scegliere la musica come attività lavorativa primaria.

Le finalità formative della Scuola sono affini a quelle dei conservatori di musica; a partire dall’a. s. 1999-2000 sono stati attivati i corsi amatoriali, rivolti anche agli adulti.

Nell’a.s. 2000-2001 è stata istituita una sezione dedicata alla musica di tradizione della Sardegna.

Infine, negli ultimi anni sono stati inseriti nell’offerta formativa della scuola, corsi annuali di approfondimento e di divulgazione musicale.

Dalla fondazione ad oggi numerosi allievi della scuola hanno conseguito il diploma presso i conservatori di musica statali, nelle discipline di Flauto, Canto, Clarinetto, Pianoforte, Organo, Chitarra, Musica corale e direzione di coro.

La scuola dispone di ampi locali destinati alle lezioni individuali e collettive, ha una biblioteca, strumenti musicali e strumentazione tecnica di recente acquisizione.

La conclusione di ogni anno scolastico è un importante appuntamento per allievi e docenti che attraverso i concerti di fine anno offrono alla città la possibilità di conoscere ed apprezzare il lavoro svolto, condividendo l’ascolto di buona musica.

L’attività didattica della Scuola è programmata a partire dall’1 ottobre sino al 30 giugno; le lezioni hanno prevalentemente cadenza settimanale e comunque seguono un calendario scolastico che è comunicato agli allievi prima dell’inizio dell’anno scolastico.