Benvenuto! - Sei in: Home page > Nuoro 2020 > Capitale Italiana della Cultura per il 2020: città candidata

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Novembre 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Forum con le imprese culturali. Ex-Mè Giovedì 16 novembre

Pubblicato il 13/11/2017 - Pagine: 1 - Letto: 530 - Commenti: 0

Forum con le imprese culturali. Ex-Mè Giovedì 16 novembre 2017 ore 16,00



COMUNE DI NUORO

Giovedì 16 novembre alle ore 16.00 presso l'Ex-Mè in Piazza Mameli 1, il Sindaco e l’Assessore della Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Nuoro invitano tutte le imprese culturali del territorio a partecipare ad un incontro operativo al fine di creare un Forum permanente per sviluppare i progetti che riguardano la candidatura di Nuoro a "Capitale italiana della cultura per il 2020".

Eventi e progetti che faranno parte di un piano di programmazione strategica della Cultura della città di Nuoro, che sarà realizzato “a prescindere dall'esito della competizione”, hanno spiegato il sindaco Soddu e l’assessore Cocco, “ci sono tante cose da fare e la candidatura rappresenta uno stimolo in più per avviare il processo di cambiamento”.

Il Comune sta lavorando anche a una manifestazione di interesse aperta ai grafici e alle aziende per rivedere il sistema di cartellonistica che riguarda i luoghi di maggiore interesse culturale della città.

Su questa e altre iniziative ci sarà un confronto con le imprese che parteciperanno al Forum. “Le imprese che operano sul territorio possono aiutarci a migliorare l'offerta culturale e a capire su quali temi possiamo lavorare tutti insieme”.

Un momento di confronto attraverso il quale le imprese potranno esprimere le proprie esigenze, fare le loro proposte, raccontare le criticità del loro lavoro, spiegare all'amministrazione di che cosa hanno bisogno per poter organizzare meglio l'attività d'impresa ed essere attori di nuovi progetti per la città.

L'11 ottobre l'amministrazione ha incontrato le associazioni a vocazione culturale impegnate in attività inerenti le politiche giovanili ed educative, ora è con le imprese culturali che si apre il confronto. Due mondi diversi per dimensioni e modi di lavorare che l'amministrazione ha voluto incontrare in due momenti distinti per avviare una collaborazione permanente.

Per confermare la propria partecipazione inviare una email all'indirizzo di posta elettronica nuoro2020@nuoro2020.it

Per informazioni e aggiornamenti consultare la pagina Nuoro2020.