Benvenuto! - Sei in: Home page > Comunicati > Avvisi e Comunicati Stampa

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Articolo

Al via il rinnovo del manto stradale delle strade cittadine

Pubblicato il 06/03/2018 - Pagine: 1 - Letto: 2011 - Commenti: 0

Le strade della città di Nuoro tornano a nuova vita



Le strade della città di Nuoro tornano a nuova vita. Il 2 marzo la Giunta del Comune di Nuoro ha approvato il progetto definitivo dei lavori di “Attuazione Dgr n.12/22 del 7 marzo 2017 - Interventi di manutenzione e messa in sicurezza delle strade esistenti sul territorio della Sardegna. Fondi di sviluppo e coesione 2014-2020, delibera Cipe 26/2016. Patto per lo sviluppo della Regione Sardegna dell’importo complessivo di 580 mila.

L’amministrazione comunale, in particolare l’assessorato ai Lavori pubblici, utilizzerà le risorse per eseguire la bitumazione delle seguenti strade cittadine: via Pertini (tratto compreso tra via Zuddas e via Marongiu); via Don Bosco (da fronte rifornitore carburante Eni a largo Catullo), via Biscollai (da largo Catullo a via Mannironi), via Trieste (da piazza Italia a via Redipuglia e da via Istria a via Gennargentu), via Sardegna (da via Biasi a via Toscana), via Enrico De Nicola (da via M. Libertà a via Sassari), via Malta-Paganini, Sulis, via Brusco Onnis (da via Corsica a via Malta), via Corsica, via Ferracciu (tratto da via Roma a piazza Crispi), via Cagliari.
Sarà inoltre ripristinato il tratto all’ingresso di Nuoro di via Antonio Segni, dal bivio per la zona industriale di Prato Sardo fino all’incrocio con via Mannironi presso l’ex Cacciara.
L’inizio dei lavori è previsto a maggio.

Erano anni che non si faceva un intervento di questo tipo sulla città”, ha commentato con soddisfazione l’assessore ai Lavori pubblici Antonio Belloi, “dopo un’attenta analisi dello stato delle strade, abbiamo deciso di usare i fondi provenienti dall’Assessorato ai Lavori pubblici della Regione per sistemare prima di tutto quelle che avevano più necessità”.
Un ringraziamento particolare va all’ufficio tecnico comunale dell’assessorato ai Lavori pubblici che si è occupato del monitoraggio delle strade e della progettazione dei lavori permettendoci di risparmiare risorse”, ha sottolineato Belloi.

Questa operazione apre la strada a una serie di altri interventi ai quali l’amministrazione sta già lavorando, tra questi l’intervento da 1 milione e 800 mila euro che permetterà di rifare il manto stradale a tutta la circonvallazione comprese le due gallerie e l’ingresso da Prato Sardo, “siamo in attesa di firmare la convenzione con la Regione per dare via i lavori anche in queste zone della città”, ha concluso Belloi.