Benvenuto! - Sei in: Home page > Cittadino > Vivere l'ambiente

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


 
117a Festa del Redentore
Articolo

Prevenzione e lotta contro le zecche (Dr. F. Cadeddu)

Pubblicato il 24/05/2004 - Pagine: 8 - Letto: 175405 - Commenti: 0

Le infestazioni da zecche


Eritema attorno alla puntura della zecca
Eritema attorno alla puntura della zecca

Autore:
Dr. Francesco Cadeddu, Via San Sergio n°21 ? Borore (Nuoro).
Veterinario Dirigente 1° livello ? AUSL n° 3 ? NUORO.

Premessa

Nelle stagioni primaverile - estive le zecche sono puntualmente presenti nelle nostre campagne, specie in prossimità delle aziende zootecniche. E? peraltro in costante crescita il riscontro del parassita nei centri abitati, in considerazione del fatto che la popolazione canina è sempre in aumento, in particolare quella dei cani randagi.

La zecca piu pericolosa, dal punto di vista della trasmissione all?uomo delle connesse patologie, è quella che predilige il cane quale ospite d?elezione.

Nel territorio del centro della Sardegna si sono verificati in questi ultimi anni diversi casi di persone ricoverate in ospedale perchè colpite da rickettsiosi o forme allergiche conseguenti a puntura da zecca. La stampa locale ha altresì riportato alcuni casi di persone decedute, sempre per fatti legati a morso da zecca.