Benvenuto! - Sei in: Home page > Cittadino > Ordinanze

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Articolo

Ordinanza n. 120/09 - 13 LUG. 2009: Modifiche ed integrazioni al Regolamento per la disciplina dei pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande – Art. 12

Pubblicato il 15/07/2009 - Pagine: 1 - Letto: 10552 - Commenti: 0

Modifiche ed integrazioni al Regolamento per la disciplina dei pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande – Art. 12


COMUNE DI NUORO

Prot. n. 0037772
Ordinanza n. 120/09 del 13 LUG. 2009

Il Sindaco

Visto il D.Lgs 18.08.2000, n. 267, Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali in particolare gli artt. 50-54 circa le competenze del Sindaco;

Richiamati gli artt. 14-18 della L.R. n. 5 del 18.05.2006, legge sul commercio, e la deliberazione della Giunta n. 15/15 del 19.04.2007 che detta le direttive e i criteri di attuazione in merito alle modalità di esercizio del commercio su area pubblica, ed in particolare gli articoli 9, 11 e 13 del relativo allegato;

Visto il dettato dell’art. 12 del Regolamento per la disciplina dei Pubblici Esercizi per la Somministrazione di Alimenti e Bevande approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 18.10.2007;

Considerato che l’attuale dettato dell’art. 12 del Regolamento per la disciplina dei Pubblici Esercizi per la Somministrazione di Alimenti e Bevande approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 18.10.2007, nella sua fase applicativa ha creato notevoli difficoltà, relativamente alla concessione per l’occupazione delle aree di suolo pubblico destinate alla disposizione delle necessarie attrezzature per la somministrazione di alimenti e bevande, creando tra l’altro problematiche che sono in stretta relazione con beni primari, quali la sicurezza stradale e la pubblica incolumità, le quali devono trovare ampia tutela da parte della pubblica autorità;

Vista la proposta di deliberazione per modifiche ed integrazioni all’art. 12 del Regolamento per la disciplina dei pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande del 25.07.2008;

Preso Atto che la nuova formulazione dell’art. 12 succitato è stata ampiamente discussa e approvata dalla Commissione Consiliare Qualità Urbana nella seduta del 07.07.2009 e che la stessa Commissione ha suggerito di prevedere una Ordinanza che recepisse i contenuti e la formulazione condivisa e, che tale modifica è stata portata all’attenzione del Consiglio Comunale già dal 25.07.2008, dove più volte è stata oggetto di ampia discussione, senza che lo stesso approvasse la relativa proposta deliberativa, nonché alla discussione della Commissione Consiliare Attività Produttive;

Dato Atto che il nuovo art. 12 contiene tra l’altro l’adeguamento normativo alla Legge Regionale n. 5 del 18.05.2006 che consentirebbe una più snella applicazione dello stesso, garantendo spazi adeguati e idonei ad assicurare la funzionalità della gestione e la razionalità del servizio da rendere al consumatore;

Vista la direttiva prot. n. 0037403/SG del 10.07.2009 a firma dell’Assessore alla Qualità Urbana – Reti Tecnologiche e Mobilità che, nel prendere atto di tutte le problematiche sopradescritte, risulta improcrastinabile l’adozione della nuova formulazione dell’art. 12 del “Regolamento per la disciplina dei Pubblici Esercizi per la Somministrazione di Alimenti e Bevande, così come la Commissione Consiliare alla Qualità Urbana ha deciso e deliberato,demanda al Dirigente Comandante del Settore Polizia Municipale di adottare gli atti necessari per l’adozione della nuova formulazione dell’Art. 12;

Ritenuto pertanto, per ragioni legate ad una corretta applicazione del C.d.S. e alla tutela di beni primari quali la pubblica e privata incolumità, di dover provvedere in via urgente ed immediata
l’adozione della nuova formulazione dell’art. 12 del “Regolamento per la disciplina dei Pubblici Esercizi per la Somministrazione di Alimenti e Bevande”, in attesa del pronunciamento del Consiglio Comunale;

Con decorrenza immediata;

ORDINA

l’adozione dell’allegata nuova formulazione dell’art. 12 del “Regolamento per la disciplina dei Pubblici Esercizi per la Somministrazione di Alimenti e Bevande, in sostituzione dell’art. 12 del Regolamento per la disciplina dei Pubblici Esercizi per la Somministrazione di Alimenti e Bevande approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 18.10.2007.

Il Comando di Polizia Municipale è incaricato di far osservare la presente Ordinanza.

Il Sindaco
Dott. Mario Demuru Zidda