Benvenuto! - Sei in: Home page > Cittadino > Ordinanze

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Ottobre 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Ordinanza di trasferimento del mercatino settimanale del venerdì e del sabato

Pubblicato il 21/05/2009 - Pagine: 1 - Letto: 15740 - Commenti: 0

Ordinanza di trasferimento del mercatino settimanale del venerdì e del sabato


Il vice sindaco Ivo Carboni ha firmato un’ordinanza con la quale viene disposto che il mercatino del venerdì e quello del sabato vengano trasferiti da via Brigata Sassari. Il provvedimento, preso in attuazione di una delibera della Giunta comunale, dispone che il mercato non alimentare del venerdì possa essere installato in via Montale mentre quello alimentare, di frutta, verdura e piante del sabato potrà occupare lo spazio di piazza Italia, nel tratto tra la sede del Comune e quella della Provincia.

Il trasferimento è provvisorio ed è stato dettato dall’esigenza di iniziare l’esecuzione dei lavori di manutenzione della illuminazione di via Brigata Sassari, indicata a suo tempo come sede del mercato a causa della presenza dei lavori del gas in alcune zone ritenute più idonee. Secondo quando rilevato dal Comando di Polizia municipale inoltre, la presenza del mercato rende difficoltosa e poco fluida la circolazione stradale. I vari settori della amministrazione competenti per la materia hanno valutato particolarmente idonei i siti scelti per i mercati ma la decisione definitiva sulla loro dislocazione spetterà al Consiglio comunale.

La delibera è in vigore da oggi.


TESTO DELL'ORDINANZA

Comune di Nuoro

Il Sindaco


VISTO il D.Lgs 18.8.2000, n. 267, Testo Unico sull’Ordinamento degli enti locali in Particolare gli art. 50-54 circa le competenze del Sindaco;

RICHIAMATI gli artt. 14-18 della L.R. n. 5 del 18/05/2006, legge sul commercio, e la deliberazione della Giunta Regionale N. 15/15 del 19.04.2007 che detta le direttive e i criteri di attuazione in merito alle modalità di esercizio del commercio su area pubblica, ed in particolare gli articoli 9,11 e 13 del relativo allegato;

VISTA la proposta di deliberazione per il trasferimento del mercato settimanale, prontamente inoltrata al Consiglio Comunale su proposta dell’Assessore alla Qualità Urbana;

PRESO ATTO che alla data odierna la suddetta proposta di deliberazione non risulta ancora licenziata dalle competenti commissioni consiliari Qualità urbana e Attività Produttive;

VISTA la Deliberazione della Giunta Comunale n. 57 del 08/04/2008 riguardante l’indirizzo ai Dirigente dei settori Attività Produttive e Programmazione, Polizia Municipale, Urbanistica e Ufficio Tecnico del Traffico (Qualità Urbana) per la verifica preventiva circa la possibilità di trasferimento dei mercati settimanali in altro sito idoneo, a seguito dei ripetuti solleciti emersi dalle note del Comando Polizia Municipale circa l’insostenibilità della situazione attuale, sotto il profilo della sicurezza stradale, nonché per l’organizzazione generale dei flussi del traffico veicolare rispetto a quanto previsto dagli strumenti di pianificazione vigenti, la precaria situazione igienico sanitaria, e l’assenza dei requisiti minimi di sicurezza e pubblica incolumità nel sito dove attualmente si svolge il mercatino settimanale;

VISTO il verbale della riunione tenutasi in data 6 Maggio 2008 e l’allegata cartografia esplicativa, in esecuzione di quanto disposto dalla Deliberazione di G.C. di cui sopra, nella quale i responsabili dei servizi interessati ricostruiti cronologicamente i vari trasferimenti delle strutture mercatali in siti diversi, hanno esaminato le varie proposte di nuova dislocazione, verificandone la rispondenza alle esigenze funzionali di utenti ed operatori ed il rispetto delle vigenti normative, anche a seguito delle modifiche introdotte di recente dalle leggi regionali di settore, identificando come sito ideale l’area circostante la via Montale per il mercato del venerdì, settore non alimentare, e la collocazione del mercato riservato agli operatori ortofrutticoli del sabato presso la piazza Italia lungo il perimetro dei palazzi comunale e provinciale;

VISTE le note prot. 55235 del 20/10/2008 e 14037 del 11/03/2009 e 21300 del 17/04/2009 in cui il dirigente responsabile della Polizia Municipale, ribadite e valutate come ottimali, sotto il profilo della sicurezza stradale,dell’incolumità pubblica, le soluzioni alternative per il collocamento presso nuove sedi dell’area mercatale, comunica l’indifferibilità dello spostamento del mercato settimanale per motivi di sicurezza pubblica;

VISTA la nota del dirigente del settore Programmazione ed Attività Produttive prot. n. 22169 del 22.04.2009;

VALUTATA l’esigenza di provvedere al trasferimento immediato dei mercati settimanali rispettivamente presso l’area circostante la via Montale per il mercato del venerdì, settore non alimentare, e la collocazione del mercato riservato agli operatori ortofrutticoli del sabato presso la piazza Italia lungo il perimetro dei palazzi comunale e provinciale, al fine di garantire un’adeguata funzionalità e qualità del servizio, e rispondere alle non più procrastinabili esigenze di modifica del traffico veicolare e nel contempo,assicurare le condizioni di sicurezza e di incolumità pubblica;

RITENUTO pertanto, a tal fine, di dover provvedere in via urgente ed immediata in via sperimentale, in attesa del pronunciamento del Consiglio Comunale, al trasferimento del mercato settimanale nei siti suindicati;

ORDINA


Il trasferimento immediato del mercato settimanale presso la via Montale, per il settore non alimentare fissato per la giornata del venerdì, ed in Piazza Italia per il mercato alimentare frutta e verdura, fiori e piante per la giornata del sabato, così come indicato negli elaborati grafici allegati alla presente Ordinanza per farne parte integrante e sostanziale;

Di dare mandato al Dirigente Comandante della Polizia Municipale, ed Ufficio Tecnico del Traffico, per la predisposizioni di tutti gli atti di competenza finalizzati alle operazioni di trasferimento presso i nuovi siti dei mercati settimanali, la realizzazione dei nuovi stalli di sosta e le necessarie ordinanze di disciplina del traffico, nonché l’istituzione dei relativi obblighi e divieti rispetto alla circolazione veicolare nelle aree in oggetto;

Di dare indirizzo ai Dirigenti dei competenti settori Attività Produttive, Urbanistica e Patrimonio per la predisposizione di tutti gli atti necessari all’attuazione della presente deliberazione;

Il Comando di Polizia Municipale è incaricato di far osservare la presente ordinanza e di coordinare le operazioni di trasferimento.

Il Sindaco
Dott. Mario Demuru Zidda