Benvenuto! - Sei in: Home page > Cittadino > Bandi di gara

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Febbraio 2018 Avanti di un mese
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Servizio di gestione del Bar sul Monte Ortobene

Pubblicato il 04/12/2017 - Pagine: 2 - Letto: 2412 - Commenti: 0

Servizio di gestione del Bar sul Monte Ortobene



AGGIORNAMENTI

23/01/2017: F.A.Q.

1. Durata della concessione
La concessione del giardino Alzheimer avrà durata massima di anni 15 in esecuzione alla deliberazione della Giunta Comunale n. 111/2017, pertanto: al punto 9 del Bando di Gara, ultimo periodo, le parole “per trenta anni” devono essere sostituite con “per quindici anni”.

2. Contributo pubblico
Si specifica che la frase che apre il secondo comma dell’articolo 4 del Capitolato Speciale di Appalto “La riduzione di detto periodo“ dev’essere intesa riferita all’intero ciclo di durata della concessione (15 anni) e non al solo periodo di contributo.

3. Cauzione provvisoria
La cauzione provvisoria è pari al 2% (due per cento) dell’importo a base d’asta (€15.000x15anni=€225.000x2%=€4.500)



COMUNE DI NUORO
GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI
GESTIONE DEL BAR SUL MONTE ORTOBENE

CIG: 72943174CF

BANDO DI GARA

08/01/2018: F.A.Q. - Quesiti e Chiarimenti...

Questa Amministrazione in esecuzione della Determinazione del Settore Urbanistica, Ambiente ed Attività Produttive n. 2162 del 24.10.2017, intende procedere all’affidamento del "SERVIZIO DI GESTIONE DEL BAR SUL MONTE ORTOBENE", a mezzo di procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs n° 50/2016

Descrizione dell’appalto: Oggetto della concessione è il Servizio di gestione del Bar sul Monte Ortobene come identificato nel Documento Descrittivo qui allegato alla lettera “A” in cambio della sua disponibilità, del suo sfruttamento economico e della fornitura di servizi connessi all'utilizzo dell'opera stessa ai sensi della Parte III del Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, nonché la gestione funzionale ed economica eventualmente estesa, anche in via anticipata, ad opere o parti di opere in tutto o in parte già realizzate e direttamente connesse a quelle oggetto della concessione e da ricomprendere nella stessa.

La concessione ha ad oggetto anche i Servizi di architettura e ingegneria necessari per la progettazione definitiva, la progettazione esecutiva e l'esecuzione di lavori strutturalmente e direttamente collegati alla gestione.

Il servizio suindicato dovrà essere erogato, al minimo, secondo le prescrizioni specifiche indicate nel Capitolato a cui si rinvia.

Termine ultimo per la ricezione delle offerte: ore 13 del giorno 13.02.2018