Benvenuto! - Sei in: Home page > Cittadino > Avvisi

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Luglio 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Bando Long Term Care 2017 - Ricoveri in strutture residenziali

Pubblicato il 13/04/2017 - Pagine: 1 - Letto: 1835 - Commenti: 0

Bando Long Term Care 2017 - Ricoveri in strutture residenziali



COMUNE DI NUORO
Settore Politiche Sociali


Il PLUS Distretto di Nuoro informa che l’INPS ha pubblicato il nuovo Bando Long Term Care 2017 che prevede il riconoscimento di contributi per il ricovero nelle residenze sanitarie assistenziali e strutture specializzate che prestano servizi assistenziali in favore di soggetti che necessitano di cure di lungo periodo.

La domanda telematica potrà essere presentata
dalle ore 12.00 del giorno 05 Aprile 2017
fino alle ore 12.00 del giorno 04 Maggio 2017.

Modalità di presentazione delle domande:
La domanda potrà essere presentata esclusivamente per via telematica, pena improcedibilità della stessa, accedendo dalla home page del sito www.inps.it alla sezione Long Terme Care 2017

Sono esclusi dalla partecipazione i soggetti già vincitori del Bando Long Terme Care 2016.

Per la presentazione della domanda è necessario:
  • da parte del soggetto richiedente essere in possesso del “PIN” dispositivo (Il PIN è un codice univoco identificativo personale che rileva l’identità del richiedente può essere richiesto all’Inps secondo le modalità indicate dal Bando (vedere art. 3 del Bando);

  • Prima di procedere alla compilazione della domanda, occorre essere iscritti in banca dati, ossia essere riconosciuti dall’Istituto come richiedenti della prestazione www.inps.it > Sezione Modulistica > Iscrizione in banca dati - (vedere art. 3 del Bando);

  • all’atto della presentazione della domanda, deve essere presentata la DSU per la determinazione dell’ISEE sociosanitario RESIDENZE riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario ovvero al nucleo famigliare di appartenenza dell’ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle vigenti disposizioni (vedere art. 6 del Bando);

  • I beneficiari devono essere individuati tra i soggetti maggiori o minori di età, disabili (art. 4 comma 2 del Bando potrete trovare la tabella della classificazione delle disabilità).
Soggetti Beneficiari:
  • I dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi, i loro coniugi, per i quali non sia intervenuta una sentenza di separazione, e i parenti affini entro il primo grado anche non conviventi, i soggetti legati da unione civile ex lege n. 76 del 2016, prima del ricovero;

  • I giovani minori orfani di dipendenti già iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e di utenti pensionati della gestione dipendenti pubblici;

  • Sono equiparati ai figli, i giovani minori regolarmente affidati e il disabile maggiorenne regolarmente affidato al titolare del diritto.
Importo del contributo per gli idonei che si collocheranno utilmente nella graduatoria INPS:
  • L’ammontare massimo del contributo è pari a € 32.400,00 erogabili in diciotto rate mensili dell’importo massimo di € 1.800,00 ciascuna;
  • L’importo del contributo non potrà, in ogni caso, essere superiore all’importo della retta a carico del beneficiario;
  • L’eventuale quota eccedente l’importo del contributo sarà a carico del beneficiario
Graduatoria:
L’INPS entro il 24/05/2017 pubblicherà sul sito internet www.inps.it, nella specifica sezione riservata al concorso, la graduatoria degli ammessi con riserva.
  • Il soggetto beneficiario, se già ricoverato, al momento della domanda, dovrà produrre il modello A allegato al Bando, entro il 30.06.17 accedendo all’Area Dedicata

  • Il soggetto beneficiario, se non ricoverato, al momento della domanda, dovrà produrre il modello B allegato al Bando, entro il 30.06.17 accedendo all’Area Dedicata
Dopo la pubblicazione della graduatoria, a decorrere dal 3 Luglio 2017 ore 12.00, sarà possibile presentare nuove domande, sia per coloro che non hanno già presentato domanda entro il 4 Maggio 2017.

Per tutto ciò che non è riportato nel presente avviso si rimanda al Bando Pubblico Long Term Care 2017


Per informazioni telefonare al n. 0784 216892




La Coordinatrice Dell’Ufficio di Piano
Dr.ssa Rosa Canu

Il Dirigente dell’Ente Capofila
Dr. Francesco Rosu