Benvenuto! - Sei in: Home page > Automobilista > Ordinanze disciplina del traffico

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Luglio 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Ordinanza n. 104/12: Apertura al traffico di Via Lamarmora

Pubblicato il 22/06/2012 - Pagine: 1 - Letto: 11140 - Commenti: 0

Ordinanza disciplina traffico n.104/12: Apertura al traffico di Via Lamarmora


Comune di Nuoro
Settore Polizia Municipale
Ufficio Tecnico del Traffico


Prot. n° 27295 - Data 21 GIU. 2012

Ordinanza disciplina traffico n.104/12
Lavori di realizzazione degli itinerari della cultura “Pratzas de Janas”
Apertura al traffico di Via Lamarmora

Il Dirigente

Premesso che con nota prot. n. 25864 del 14.06.2012, il Responsabile Unico del Procedimento Geom. Stefania Moro, del Settore LL.PP. del Comune di Nuoro, ha richiesto l’emissione di apposita Ordinanza traffico per consentire, attraverso una diversa disciplina del traffico, la realizzazione della fase ultimativa dei lavori di riqualificazione urbana nel cantiere “piazza Madonna delle Grazie” con medesima nota si richiede la riapertura al traffico della via Lamarmora in quanto sono stati ultimati i lavori della nuova pavimentazione sul lato sinistro della via medesima;

Viste le Ordinanze traffico n. 1/12 del 04.01.2012 e n. 8/12 del 18.01.2012 e n. 85/12 del 21.05.2012, 96/12 del 15/06/2012 di interdizione al traffico veicolare e pedonale dei tratti stradali e delle intersezioni interessate dai lavori;

Visto il D.lgs 18.08.2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali;

Visto l’art. 7 del D.lgs 30.04.1992 n. 285 e il rispettivo Regolamento d’Esecuzione;

Ritenuto di dover adottare provvedimenti di disciplina del traffico idonei a garantire le opportune condizioni di sicurezza alla viabilità veicolare e pedonale, nonché il regolare svolgimento dei lavori di cui sopra;

Ordina

Con decorrenza immediata
  • 1. LA REVOCA:
    Dell’Ordinanza Traffico n. 85 del 21/05/2012, di interdizione della circolazione veicolare nella via Lamarmora dall’intersezione con via Veneto:

  • 2. VIA LAMARMORA, tratto compreso tra via Veneto e via Manzoni:
    Ripristino della circolazione veicolare dall’intersezione con via Veneto;

  • 3. VIA LAMARMORA, incrocio via IV Novembre:
    Direzione obbligatoria a sinistra verso via IV Novembre.
Il Responsabile Unico del Procedimento per la realizzazione delle opere edili e stradali, Geom. Moro Stefania del Settore LL.PP. del Comune di Nuoro, avrà cura di:
  • rendere nota la presente Ordinanza tramite l'apposizione della prescritta segnaletica provvisoria, e di realizzare le occupazioni e le limitazioni alla circolazione nel rispetto delle prescrizioni particolari e di quelle generali che venissero impartite dall’Ufficio Tecnico del Traffico del Comando di Polizia Municipale;
  • Installare e gestire la segnaletica luminosa di cantiere per renderla operativa sia di giorno che di notte;
  • installare la segnaletica verticale, orizzontale e complementare nelle aree interessate all’intervento e nelle intersezioni: via Manzoni/via XX Settembre, via Manzoni/via Gramsci, con relativa indicazione delle direzioni consentite alle tipologie di veicoli previste;
  • rimuovere la segnaletica in contrasto con il presente provvedimento sia in prossimità del cantiere che di preavviso, ripristinando nel contempo tutte le condizioni necessarie allo svolgimento in sicurezza della circolazione veicolare e pedonale nei luoghi consentiti;
  • di provvedere al ripristino della segnaletica stradale definitiva nei tratti stradali in cui i lavori sono stati ultimati.
L’ufficio tecnico del traffico e l’ufficio tecnico LL.PP. e Manutenzioni forniranno adeguata assistenza per la realizzazione di quanto prescritto.

La segnaletica di cantiere, dovrà essere conforme a quanto stabilito dall’art. 21 del vigente Codice della Strada e dalla relativa normativa complementare prevista dal Regolamento di Esecuzione al C.d.S. D.P.R. 495/92.

Avverte

che in caso di violazione di quanto con la presente prescritto, si procederà ai sensi del D.Lgs. 285/92 e s.m.i. per inosservanza delle Norme sulla circolazione stradale.

Avvisa

Ai sensi dell’art. 37 comma 3 del C.d.S., D.lgs. n. 285/92, contro il suddetto ordine è ammesso ricorso, entro 60 gg. dalla pubblicazione, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le modalità indicate nell’art. 74 del Regolamento di Esecuzione al C.d.S. D.P.R. 495/92, che decide in merito.

Contro il suddetto ordine è inoltre ammesso ricorso, entro 60 gg. dalla pubblicazione al Tribunale Amministrativo della Regione Sardegna, e in via straordinaria entro 120 gg. Al Presidente della Repubblica.


Istruttore Direttivo P.M.
Dr. Giovanni Antonio Frogheri

Il Dirigente
Comandante P.M.

D.ssa Cinzia Piras