Benvenuto! - Sei in: Home page > Automobilista > Ordinanze disciplina del traffico

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Ottobre 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Accade oggi Accade oggi...
Articolo

Ordinanza traffico: Via Mannironi - Via Segni

Pubblicato il 10/11/2011 - Pagine: 1 - Letto: 24997 - Commenti: 0

Ordinanza disciplina traffico n°167-11 - Lavori di razionalizzazione degli accessi alla città Nodo E - Via Mannironi – Via Segni


Immagine: RotatoriaViaMannironiViaSegni.jpg (click per ingrandire l'immagine)
Comune di Nuoro
Settore Polizia Municipale
Ufficio Tecnico del Traffico


Ordinanza disciplina traffico n°167/11
Lavori di razionalizzazione degli accessi alla città – Nodo E
Area Via Mannironi – Via Segni

Prot. n. 51989 - 10/11/2011

Il Dirigente

Premesso che

il Settore LL. PP. Del Comune di Nuoro ha consegnato i lavori per la sistemazione dell’accesso alla città dalla S.S. 131 DCN – Nodo E, all’Impresa Mario Loi di Macomer;

con la nota prot. 31807 del 05/07/2011 l’Impresa suddetta, indica le diverse fasi di lavorazione allegando il crono programma dei lavori;

per consentire il regolare svolgimento dei lavori e per limitare il disagio alla circolazione veicolare in ingresso ed uscita dal centro abitato in direzione della S.S. 131 DCN e garantire nel contempo, un adeguato margine di sicurezza stradale è necessario adottare i provvedimenti opportuni alla corretta gestione delle correnti veicolari che impegneranno l’area interessata dal cantiere;

le tre fasi di lavorazione, comprendenti i percorsi alternativi e la relativa regolamentazione del traffico veicolare e pedonale, saranno distinte come segue:
  • nella prima fase si prevede la temporanea interdizione della semicarreggiata sul lato destro di via Segni, secondo il senso di marcia da via Seneca verso via Mannironi, con contestuale istituzione del doppio senso di marcia nella semicarreggiata opposta, in direzione della S.S. 131 D.C.N.;
  • nella seconda fase si prevede la temporanea interdizione della semicarreggiata sul lato destro di via Segni, secondo il senso di marcia da via Mannironi verso via Seneca, con contestuale istituzione del doppio senso di marcia nella semicarreggiata opposta, in direzione del centro cittadino;
  • la terza fase consisterà: nel ripristino della viabilità nelle due semicarreggiate della via Segni in tutte le direzioni di marcia, nella interdizione al traffico nel tratto di via Mannironi in corrispondenza dell’intersezione con la via Segni e contestuale deviazione delle correnti veicolari in ambedue i sensi di marcia lungo la semicorona della costruenda rotatoria, per consentire il completamento della stessa;
Visto il D.lgs 18.08.2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali;

Visto l’art. 7 del D.lgs 30.04.1992 n. 285 e il rispettivo Regolamento d’Esecuzione;

Ritenuto di dover adottare i provvedimenti di disciplina del traffico idonei a garantire oltre le opportune condizioni di sicurezza alla viabilità veicolare e pedonale, il regolare svolgimento dei lavori di cui sopra;

Ordina

Con decorrenza immediata e sino al termine dei lavori, quanto appresso riportato:

1° FASE

VIA SEGNI: TRATTO DA VIA SENECA A VIA MANNIRONI
  • 1. divieto di circolazione sulla semicarreggiata lato destro, dall’intersezione con via Seneca/ingresso Centro Commerciale Centro Città, in direzione via Mannironi;
  • 2. doppio senso di circolazione sulla semicarreggiata lato sinistro dall’intersezione con via Seneca/ingresso Centro Commerciale Centro Città, in direzione via Mannironi;
  • 3. all’intersezione con la via Mannironi fermarsi e dare la precedenza ai veicoli circolanti sulla via Mannironi;
  • 4. all’intersezione con la via Mannironi direzione obbligatoria a destra verso piazza Sardegna;
  • 5. all’ intersezione via Francesco Castelli Borromini, segnale di cantiere composito con preselezione e deviazione di corsia, lavori in corso e distanza del cantiere;
  • 6. limitazione progressiva della velocità e divieto di sorpasso ( limite max. 30km/h a 450 m. – limite max. 20km/h a 370 m.);
VIA MANNIRONI: INTERSEZIONE CON VIA SEGNI
  • Direzione consigliata diritto per gli autocarri oltre 3,5 t. provenienti dal centro cittadino.
2° FASE

VIA SEGNI: TRATTO DA VIA MANNIRONI A VIA SENECA
  • 1. divieto di circolazione sulla semicarreggiata lato destro, dall’intersezione con via Mannironi in direzione S.S. 131 DCN /ingresso Centro Commerciale Centro Città;
  • 2. doppio senso di circolazione sulla semicarreggiata lato sinistro dall’intersezione con via Mannironi in direzione S.S. 131 D.C.N..
3° FASE

VIA SEGNI
  • Ripristino dei sensi di percorrenza nelle semi carreggiate della via Segni.
VIA MANNIRONI
  • Deviazione delle correnti veicolari sulla via Mannironi, in corrispondenza dell’intersezione con la via Segni nei due sensi di marcia lungo la semicorona, lato ovest, della rotatoria per consentire il completamento della stessa.
Il presente dispositivo è inviato all’Impresa Mario Loi di Macomer, aggiudicataria dei lavori che avrà cura di rendere nota la presente Ordinanza tramite l'apposizione della prescritta segnaletica provvisoria di cantiere e di realizzare le opere, le occupazioni e le limitazioni alla circolazione nel rispetto delle prescrizioni, come riportate nelle planimetrie allegate alla presente per farne parte integrante e sostanziale.

Ai sensi dell’art. 37 comma 3 del C.d.S., D.lgs. n. 285/92, contro il suddetto ordine è ammesso ricorso, entro 60 gg. dalla pubblicazione, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le modalità indicate nell’art. 74 del Regolamento di Esecuzione al C.d.S. D.P.R. 495/92, che decide in merito.

Le Forze di Polizia di cui all’art. 12 del C.d.S., D.lgs 285/92, sono incaricate di far rispettare il presente dispositivo.


Il Responsabile del Procedimento
Istruttore Direttivo P.M.

I.D. Francesco Angheleddu

Il Dirigente
Comandante P.M.
D.ssa Cinzia Piras

LINK UTILI