Benvenuto! - Sei in: Home page > Attività economiche > Manifestazioni e Sagre

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Sardegna Click and Go
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Calendario
Indietro di un mese Aprile 2017 Avanti di un mese
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Accade oggi Accade oggi...
 
Grande partenza Giro d'Italia - Sardegna 5 maggio 2017 - Tappa a Nuoro il 6 maggio
Articolo

Assegnazione posteggi per il commercio - Carnevale 2017

Pubblicato il 02/02/2017 - Pagine: 1 - Letto: 729 - Commenti: 0

Disposizioni assegnazione posteggi per il commercio su aree pubbliche - Carnevale 2017



Comune di Nuoro
Settore 5 - Affari Generali trasparenza e controlli
Servizio Commercio



Prot. 0004444/Sg del 01/02/2017


PREMESSOche con Decreto sindacale n. 26 del 01/07/2016 è stato conferito l’incarico dirigenziale al Dott. Francesco Rosu per il Servizio Turismo e Commercio;

RICHIAMATE le disposizioni contenute nel CAPO II della Legge Regionale 5/2006;

VISTO il Piano per il Commercio su Aree Pubbliche approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 2 del 11 febbraio 2015 (di seguito brevemente chiamato Regolamento);

DISPONE

In occasione della festività in oggetto è consentita l’assegnazione di posteggi per le seguenti merceologie:
  • alimentari: torroni, dolciumi, frutta secca, miele, prodotti tipici locali;
  • non alimentari: palloncini.
I posteggi disponibili saranno assegnati in base all’anzianità di presenza tenuto conto della graduatoria predisposta dal Comando di PL, a parità verrà data precedenza alla domanda pervenuta prima.

Attività di somministrazione

L’attività di vendita di prodotti alimentari, ricompresa nelle merceologie sopra indicate, dovrà essere svolta nel rispetto delle prescritte disposizioni igienico-sanitarie (Ordinanza 3.4.2002 Ministero della Salute; Regolamento CE n.852/2004 Parlamento Europeo).

Termini di ricevimento delle domande

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre la data dell’8 Febbraio 2017.

Assegnazione degli spazi

Il Comando della Polizia Locale, cui vengono inoltrate le domande agli atti d’Ufficio, provvederà all’assegnazione materiale dei posteggi compatibilmente con le esigenze del traffico veicolare e pedonale. Sul sito del Comune di Nuoro sezione Aree tematiche/attività economiche/manifestazioni e Sagre sarà disponibile dal 10 febbraio p.v. l’elenco delle domande ammesse alla successiva fase di spunta di competenza del Comando PL. A tal fine gli operatori dovranno contattare gli uffici del Servizio Annonario e Polizia Commerciale tel. 0784-30212 a decorrere dal 13 febbraio 2017.

Condizioni per l’assegnazione

Non potranno essere assegnati posteggi a coloro che non sono in regola con il pagamento della tassa occupazione suolo pubblico.

Gli ambulanti dovranno tenere la loro bancarella in modo ordinato e decoroso, per tale ragione è vietato:
  • utilizzare strutture fatiscenti e tendoni di copertura obsoleti (in particolare le strutture di copertura dovranno essere di colore chiaro con addobbi e decori che richiamino i colori autunnali e senza l’esposizione di marchi o loghi della grande e media distribuzione, saranno privilegiati coloro che indosseranno abiti tradizionali sardi);
  • cucinare in prossimità della bancarella;
  • accatastare cartoni e contenitori evitando che i medesimi siano visibili ai clienti (se il materiale è posto sotto le bancarelle, questa deve essere integralmente ricoperta);
  • urlare o richiamare i passanti con schiamazzi;
Dovranno essere rispettate le seguenti prescrizioni:
  • raccogliere i rifiuti prodotti e lasciare pulito il posto;
  • rimuovere tutta l’attrezzature alla chiusura giornaliera del mercato;
I giorni consentiti sono: 18 Febbraio 2017 e 4-5 Marzo 2017.

Informazioni in merito al presente atto potranno essere richieste all’Istr. Valentina Maoddi tel. 0784216886.



Il Funzionario
D.ssa Irene Marcomini


IL DIRIGENTE
Dott. Francesco Rosu