Benvenuto! - Sei in: Home page > Ambiente > Rumore

Archivio Storico Comunale Salvatore Satta
Agenda Istituzionale del Sindaco
Consiglio Comunale: Convocazioni, ordini del giorno e resoconti stenotipici
Traduttore
LOG-IN



Registrati

Password dimenticata

Cerca sul portale
Termini [c]:
Tipo di ricerca:


Articolo

Settore Manutenzioni e Ambiente: Classificazione acustica del territorio comunale

Pubblicato il 07/04/2008 - Pagine: 1 - Letto: 28056 - Commenti: 0

Classificazione acustica del territorio comunale


Comune di Nuoro
Settore Manutenzioni e Ambiente
Servizio Ambiente

Con la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 73 del 23 ottobre 2007 l'ente ha adottato la classificazione acustica del proprio territorio comunale.

La classificazione acustica del territorio comunale è un provvedimento dettato dalla Legge Quadro sull'inquinamento acustico n. 447 del 26.10.1995. L'articolo n. 6 della Legge stabilisce che è di competenza dei comuni la classificazione del proprio territorio secondo i dettati previsti dall'art. 4, c. 1 lett. a) con cui le regioni fissano i criteri e le modalità della materia di competenza.

Allo scopo, la Regione Sardegna ha recepito i disposti sopraddetti con deliberazione della Giunta Regionale n. 34/71 del 29.10.2002, attraverso le "linee guida per la predisposizione dei Piani di classificazione acustica dei territori comunali", documento aggiornato successivamente con D.G.R. n. 30/9 del 08.07.2005 "Criteri e Linee Guida sull'Inquinamento Acustico". Infine, con l'emanazione della L. R. n. 9 del 12.06.2006 nella Sezione VI "Inquinamento Acustico", mediante gli artt. n. 56 e 57 sono fissate le competenze della Regione Sardegna ed il conferimento dei compiti e funzioni degli Enti Locali.

Con la redazione del Piano di Classificazione Acustica e delle sue Norme Tecniche di Attuazione, come richiesto all'art. n. 4, c. 1 lett. e) della L. n. 447/95, l'Amministrazione disciplina l'uso del territorio e regola il modo di sviluppo delle attività produttive ivi svolte. Questo nuovo strumento risulta indispensabile per la pianificazione, prevenzione e risanamento dello sviluppo urbanistico, commerciale, artigianale ed industriale. Il suo obiettivo è quello di prevenire il deterioramento di zone non inquinate dal Rumore, e di definire i criteri per l'adozione dei Piani di Risanamento per le porzioni di territorio non esenti dall'inquinamento acustico, consentendo di poter preservare nel tempo la tutela degli interessi turistici e culturali oltre la salute dei lavoratori e la tranquillità dei residenti.

Entro sei mesi dall'adozione del Piano di classificazione acustica, qualora non sussistano le condizioni di rispetto dei valori limite di zona determinati dalla presente classificazione acustica del territorio comunale, le attività produttive interessate, ai sensi del comma 2 dell'art. 15 della legge n. 447/95, dovranno presentare al Comune un eventuale piano di risanamento acustico, comprensivo di elaborati grafici e relazione tecnica, con indicato il termine entro il quale l'attività prevede di adeguarsi ai limiti previsti. Nel caso in cui non sia presentato alcun piano di risanamento, sempre entro 6 mesi dall'adozione del Piano di classificazione stesso, tali attività dovranno dimostrare di essersi adeguate ai limiti fissati dalla suddivisione in classi del territorio comunale.

Il Dirigente
Ing. Maria Manca

DOWNLOADS

Relazioni in formato PDF (ZIP, 1,65 Mb)

TAVOLE

Piano regolatore generale
- Tavola 1 (PDF, 3,04 Mb)
- Tavola 2 (PDF, 5,08 Mb)

Sezioni di censimento
- Tavola 3 (PDF, 1,09 Mb)
- Tavola 4 (PDF, 1,99 Mb)

Infrastrutture stradali
- Tavola 5 (PDF, 3,84 Mb)
- Tavola 6 (PDF, 10,7 Mb)

Metodi di calcolo
- Tavola 7 (PDF, 1,23 Mb)
- Tavola 8 (PDF, 1,74 Mb)
- Tavola 9 (PDF, 1,19 Mb)

Suddivisione del territorio
- Tavola 10/1 (PDF, 3,97 Mb)
- Tavola 10/2 (PDF, 1,17 Mb)

- Tavola 11/1 (PDF, 3,72 Mb)
- Tavola 11/2 (PDF, 5,00 Mb)
- Tavola 11/3 (PDF, 3,87 Mb)
- Tavola 11/4 (PDF, 4,82 Mb)
- Tavola 11/5 (PDF, 4,69 Mb)

- Tavola 12/1 (PDF, 2,39 Mb)
- Tavola 12/2 (PDF, 3,82 Mb)
- Tavola 12/3 (PDF, 1,39 Mb)
- Tavola 12/4 (PDF, 3,21 Mb)
- Tavola 12/Finale (PDF, 2,04 Mb)

- Tavola 13 (PDF, 5,29 Mb)
- Tavola 14 (PDF, 5,37 Mb)